TORNA SOPRA
 

La FRI-Fondazione romanì Italia, istituto privato senza fini di lucro, risponde ai principi ed allo schema giuridico della "fondazione di partecipazione", nell'ambito del più vasto genere di fondazioni disciplinato dagli articoli 14 e seguenti del codice civile e dal D.P.R. 361/2000, ispirandosi ai principi di democrazia ed uguaglianza, di onestà e di trasparenza. La FRI-Fondazione romanì Italia ripudia ogni forma di violenza e di discriminazione, promuove una consapevole conoscenza della popolazione romanì e coscienza dell'essere rom, per contribuire ad alimentare un profondo e radicato cambiamento,

14 Settembre 2015 ,

Le azioni e i discorsi interlocutori con le Istituzioni, il privato sociale e le comunità romanès sono stati sviluppati nella logica di un processo che ha invertito modelli e situazioni paradossali nel considerare e affrontare le questioni della popolazione romanì.Da più decenni le rivendicazioni, i dibattiti e la comunicazione in generale si erano polarizzate, sospese nell'assurdo e nell'appiattimento dell'esistente, annullando prospettive di uscita e di miglioramento sostanziale dalle situazioni. L'agire della Fondazione ha messo in crisi i paradigmi della "proposta" pubblica che si fonda sull'esclusione e che

30 Ottobre 2014 ,

Sottocategorie

Adesione

Adesione a FRI anno 2019 - Clicca sul pulsante "Abbonamento" - oppure invia email a: fondazioneromani.italia@gmail.com

Iscrizione alla Newsletter di Fondazione romanì Italia